SPEDIZIONI ANONIME | Nuovi ArriviCBDABBIGLIAMENTO

MACERATI DI ORTICA ED EQUISETO: prevenzione e trattamento contro parassiti e malattie crittogamiche

MACERATI DI ORTICA ED EQUISETO: prevenzione e trattamento contro parassiti e malattie crittogamiche

Quando ci troviamo a coltivare in campo aperto o in serre, prima o poi ci troviamo a combattere contro attacchi di parassiti o insorgenza di muffe.

Prima di ricorrere a prodotti chimici che possono impattare sull’ambiente ricordiamoci che Madre Natura ci mette a disposizione dei rimedi naturali che, se usati come prevenzione in primo luogo, o durante il trattamento della problematica, si ottengono dei grandi risultati!

Prendiamo ad esempio l‘Ortica; questa pianta spontanea di cui quasi tutti noi da piccoli o adulti saremo tornati a casa con mani o gambe irritate dalle sue foglie orticanti, contiene naturalmente grandi quantità di acido formico, acido salicilico, ferro e azoto!

Il macerato di ortica è l’asso nella manica dell’agricoltore/vivaista biologico e/o biodinamico che vuole mettersi al riparo da fastidiosi attacchi parassitari come afidi, acari, tignole e moschine bianche come pure alcune malattie crittogamiche come peronospora (della vite, della patata e dei pomodori), alternaria e botrite (delle piante da frutto come il susino, il pesco e il ciliegio).

Oltre all’azione antiparassitaria e anticrittogamica, il macerato di ortica opera anche come fitostimolante grazie alla presenza di azoto e ferro e aiuta in caso di clorosi.

Questa meravigliosa pianta sta trovando apprezzamenti anche dai novelli canapicoltori che non vogliono rinunciare alle buone pratiche biologiche!

Se siete agricoltori e/o vivaisti con molte piante da trattare l’ortica micronizzata di Cerrus è il prodotto che fa per voi!

Questo prodotto, interamente di origine naturale, deriva dalla micronizzazione di foglie disidratate di Urtica dioica e Urtica Urens per una maggiore conservazione. Basterà diluire 300gr di polvere di Ortica in 20 Lt di acqua a Ph 6,5 e lasciar macerare il composto per 3-4 giorni a circa 20°C mescolandolo quotidianamente. Filtrare il macerato e diluirlo con acqua fino ad ottenere 100 Lt di composto pronto per essere nebulizzato per via fogliare!

Ecco di seguito alcune indicazioni su i trattamenti con questo prodotto:

Se invece siete coltivatori per hobby e avete una quantità di piante da trattare più modesta potete ricorrere all’Ortica di Antika Officina Botanica o all’Ortica in spray già pronta all’uso.

L’Ortica di Antika Officina Botanica è anch’esso di origine 100% naturale, prodotto dalla fermentazione e successiva stabilizzazione dell’ortica. Basterà diluire le dosi indicate in una soluzione di acqua e sapone vegetale e procedere alla nebulizzazione fogliare. In caso di prevenzione ripetere l’operazione ogni 4 settimane, mentre in caso di attacco parassitario procedere alla somministrazione ogni 1-2 settimane.

L’Equiseto è un’altra pianta, gentilmente offerta dalla natura, dalle grandi proprietà anticrittogamiche!

L’elevato contenuto di silice, acido salicilico, sali solforici uniti alla presenza di sostanze minerali come potassio, calcio, magnesio e manganese operano una difesa da malattie fungine tanto fastidiose come l’oidio (detto anche mal bianco), la peronospera, la ruggine, la botrite.

Anche il macerato di equiseto e la sua conseguente nebulizzazione fogliare offre un’azione repellente ad afidi e acari!

Se il suo uso è di tipo professionale o comunque richiede un trattamento di zone estese vi consigliamo di usare anche in questo caso l’equiseto micronizzato di Cerrus facendo macerare 200-225gr di equiseto in polvere micronizzato in 10 lt di acqua a Ph 6,5 per 30 minuti e successivamente far bollire il composto per 45 minuti. Filtrare il decotto raffreddato e diluirlo in 100 lt di acqua a Ph 6,5 da consumare entro e non oltre le 24h.

Ecco di seguito alcune indicazioni di trattamento con il macerato di equiseto di Cerrus

Se sei un hobbista con un numero di piante più contenute ti indichiamo invece l’Equiseto di Antika Officina Botanica!

Questo prodotto, interamente naturale e concentrato, va diluito in acqua e somministrato per via fogliare secondo le dosi indicate dal produttore.

Come per le carenze nutritive, anche per gli attacchi parassitari o crittogamici è importante ricorrere alla prevenzione!

Se aiutiamo il sistema immunitario delle piante con l’uso di rimedi naturali e garantiamo una condizione di areazione e pulizia del luogo di crescita e sviluppo delle piante, il rischio di incorrere in problemi si riduce notevolmente lasciando tutti noi amanti della natura ammirare l’esplosione di fioriture e fruttificazioni in tutta la loro bellezza e prosperità!